IL CURUCUĺ
(Buonomo ľ Aprile)

Questa sera siam qui per darvi piacere
ma il nemico ci ascolta e bisogna tacere,
ci vorrebbe un pensiero leggiadro e felice
ecco, arriva una danza
da un paese lontanoů
basta fare due passi
ballare con gioia e cantar: il curuc¨!

Il Curucu, Il Curucu, Il Curucu,
e non ci pensi pi¨,
Il Curucu, Il Curucu, Il Curucu,
ti dona la bellezza!
Il Curucu
Ŕ una danza zul¨,
Balla balla il Curucu
fallo pure tu!!!

Signore e signori, Carlo Bindi!

Da stasera puoi ridere a crepapelle,
con la compagnia di Carlo Bindi,
che fa il giro del mondo mietendo successiů
e ogni volta rinnova
quella stessa atmosfera,
basta fare due passi
ballare con gioia e cantar: il curuc¨!

Il Curucu, Il Curucu, Il Curucu,
e non ci pensi pi¨,
Il Curucu, Il Curucu, Il Curucu,
ti dona la bellezza!
Il Curucu
Ŕ una danza zul¨,
Balla balla il Curucu
fallo pure tu!!!

Il cu il cu il curuc¨!

 

INDIETRO